FANDOM


Amando de Ossorio
Amando de Ossorio

Regista
Periodo attività 1956 - 1984
Vero nome Amando de Ossorio Rodríguez
Nascita La Coruña
Flag of Spain Spagna
6 aprile 1918
Morte Madrid
Flag of Spain Spagna
13 gennaio 2001(2001-01-13) (82 anni)

Amando de Ossorio è stato un regista spagnolo famoso per la saga dei Templari resuscitati ciechi.

Amando de Ossorio Rodríguez nacque nel 1918 a La Coruña, in Galizia, in una famiglia della classe medio-alta. Suo padre, Amando de Ossorio, era Delegado de Hacienda y un activo personaje de la escena cultural coruñesa. Nel 1920 sua madre María, diede alla luce la sua unica sorella, Isabel.

Amando fu un bambino frequentemente malato a causa di problemi respiratori.

Esordì come regista nel 1956 con il film La bandera negra. Dopo aver diretto qualche film di poco successo, nel 1972 dirige il film che lo farò diventare famoso in tutto il mondo: Le tombe dei resuscitati ciechi. Dato il successo del film, Ossorio ne realizzerà tre sequel creando così una saga sui morti ciechi.

Terminata la saga dei Templari zombi resta al genere horror dirigendo nel 1975 L'eretica, film che richiama sia L'esorcista di William Friedkin che L'anticristo di Alberto De Martino. Dell'anno successivo è invece L'abbraccio mortale di Lorelei, altro celebre film del regista.

Dopo qualche anno di silenzio, tornerà alla regia nel 1982 con il film Pasión prohibida. Mentre è del 1984 il film Serpiente de mar, ultimo film diretto da Ossorio.

Amando de Ossorio è morto nel 2001 per cause naturali.

Filmografia Modifica

Regista Modifica

Attore Modifica

Sceneggiatore Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale