Fandom

Cinema Wiki

Christopher Lee

705pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Christopher Lee
Christopher Lee.jpg

Attore
Periodo attività 1948 -
Vero nome Christopher Frank Carandini Lee
Nascita Belgravia, Londra
bandiera Inghilterra

bandiera Regno Unito
27 maggio 1922 (1922-05-27) (94 anni)

Coniuge Birgit Kroencke (1961 -)
Figli Christina Erika Carandini Lee

Sir Christopher Lee, KBE, CStJ, è un attore britannico. Lee è molto famoso per aver interpretato principalmente personaggi malvagi; divenne famoso per la sua interpretazione del Conte Dracula in una serie di film della Hammer Film Productions. Altri memorabili ruoli includono Lord Summerisle in The Wicker Man, Francisco Scaramanga in Agente 007 - L'uomo dalla pistola d'oro, il Conte Dooku in Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni e Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith così come quello di Saruman nella trilogia del Signore degli Anelli. Il ruolo più importante di Lee, stando a quanto afferma lui stesso, è stato quello del fondatore del Pakistan Mohammad Ali Jinnah nel film Jinnah [1].

Nonostante una carriera molto apprezzata dalla critica, che perdura da circa 60 anni, Lee non è mai stato nominato per un Academy Award.

Christopher Lee è entrato nel Guinness dei primati come l'attore che ha recitato in più film.

Biografia Modifica

Giovinezza Modifica

Christopher Lee nacque a Londra, nel 1922, figlio di Geoffrey Trollope Lee, un ufficiale dell'esercito britannico e della contessa italiana Estelle Marie Carandini di Sarzano[2][3]. La madre di Lee fu una famosa bellezza del periodo edoardiano ritratta da Sir John Lavery, Oswald Birley, Olive Snell e dallo scultore Clare Sheridan, cugino di Winston Churchill. Il bisnonno materno di Lee era un

I suoi genitori divorziarono quando egli era molto giovane e la madre lo portò insieme alla sorella Xandra in Svizzera. Qui la famiglia di Lee ha attraversato un periodo relativamente duro e sono circolate voci che abbia dovuto lavorare in un chiosco di fonduta per guadagnare denaro per la sua famiglia.

Dopo essersi iscritto alla Miss Fisher's Academy di Wengen, ha recitato il suo primo ruolo nei panni di un cattivo come Rumpelstiltskin. La famiglia ritornò a Londra dove Christopher frequentò la Wagner's private school. Sua madre si risposò con Harcourt 'Ingle' Rose, un banchiere e zio del celebre scrittore Ian Fleming. Lee completò la propria istruzione frequentando il Wellington College, dove vinse una borsa di studio.

Durante la Seconda Guerra Mondiale Modifica

Nel 1939 fu volontario nelle file finlandesi contro l'Unione Sovietica; comunque, come Lee ha ammesso nella sua autobiografia, egli e i suoi colleghi volontari britannici rimasero in Finlandia solo due settimane e si tennero lontani dalle forze russe tutto il tempo. Durante la Seconda guerra mondiale servì la Royal Air Force e il servizio di spionaggio inglese. Pur essendo stato addestrato in Sud Africa come pilota, a causa di un problema alla vista fu assegnato a uno squadrone della RAF come ufficiale cifratore in Nord Africa ed in Italia.

Lee ha anche affermato di aver servito nel Special Operation Executive, una organizzazione legata al servizio segreto inglese. Lee si ritirò dalla RAF dopo la fine della Guerra con il grado di Flight Lieutenant.

Carriera Modifica

Nel 1946, dopo aver discusso con l'ambasciatore italiano Nicolò Carandini, cugino della madre, Lee ottenne un contratto di sette anni con la Rank Organisation. Carandini appoggiò le aspirazioni del giovane affermando che la bisnonna, Marie Carandini, era stata un'affermata cantante d'opera in Australia. Christopher Lee debuttò nel 1948 nel film Il mistero degli specchi di Terence Young.

Sempre nel 1948, Lee fece una apparizione non accreditata nel film Amleto di Sir Laurence Olivier. Durante il decennio successivo, fece quasi trenta film, impersonando quasi del tutto personaggi d'azione.

Christopher Lee The City of the Dead.jpg

Christopher Lee in La città dei morti (1960)

La sua prima performance per la casa di produzione Hammer fu nel ruolo della "Creatura" in La maschera di Frankenstein, girato nel 1956 insieme a Peter Cushing. Nel 1958 recitò insieme a Boris Karloff nel film Prima dell'anestesia. Sempre nel 1958 Christopher Lee interpretò il ruolo del Conte Dracula nel film Dracula il vampiro, diretto da Terence Fisher.

Dato il grande successo ottenuto dal film e dalla sua interpretazione, Lee tornerà nuovamente ad interpretare il conte vampiro nl 1965 nel film Dracula: Prince of Darkness e negli altri film su Dracula realizzati dalla Hammer.

Tra i tanti film della Hammer nei quali recitò Christopher Lee vanno ricordari La mummia (1959), La furia dei Baskerville (1959), Rasputin, il monaco folle (1966) e The Devil Rides Out (1967).

Come l'amico Cushing, tra il 1957 e il 177, Lee recitò anche in altri film horror prodotti da altre compagnie oltre la Hammer, come i film La vera storia del dottor Jekyll (1971), Il terrore viene dalla pioggia (1972) e The Wicker Man (1973). Lee recitò inoltre nel film Decameron francese (1970), un film erotico nel quale recitò diverse scene di sesso.

Nel 1962 lo scrittore Ian Fleming, autore dei libri di James Bond e suo cugino, gli offrì il ruolo del Dr. Julius No nel film film Agente 007 - Licenza di uccidere. Lee accettò, ma purtroppo i produttori avevano già scelto Joseph Wiseman per quella parte. Ebbe però una rivalsa quando, nel 1974, venne scelto per interpretare Francisco Scaramanga in Agente 007 - L'uomo dalla pistola d'oro.

Nel 1979 interpretò il ruolo del Capt. Wolfgang Von Kleinschmidt nel film 1941: Allarme a Hollywood di Steven Spielberg. Nel 1982 recitò nel film The Return of Captain Invincible, per il quale scrisse anche due canzoni ("Name Your Poison" and "Mister Midnight").

Nel 1991 e nel 1992 interpretò per l'ennesima volta il ruolo di Sherlock Holmes nei film televisivi Incident at Victoria Falls e Sherlock Holmes and the Leading Lady. Nel 1994 interpretò il ruolo del comandante russo in Scuola di polizia 7 - Missione a Mosca.

Nel 1998 Lee interpretò Muhammad Ali Jinnah, fondatore del Pakistan, nel film Jinnah. Lee dichiarò che considerava il suo ruolo in Jinnah come la sua migliore interpretazione cinematografica.[4]

Più recentemente Chrisopher Lee ha interpretato Saruman nella trilogia del Signore degli Anelli e il Conte Dooku nei film Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni e Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith.

Vita privata Modifica

Christopher Lee and Birgit Kroencke, Women's World Awards 2009.jpg

Christopher Lee con sua moglie, la modella danese Birgit Kroencke Lee

Christopher Lee è sposato dal 17 marzo 1961 con la modella danese Birgit Kroencke, dalla quale ha avuto una figlia, Christina Erika Carandini Lee.[5] Christopher Lee è inoltre zio dell'attrice Harriet Walter.[6]

Curiosità Modifica

  • Dal 1948 a oggi, Christopher Lee ha interpretato quasi 280 film. [7]
  • Ha collaborato con la metal band Italiana Rhapsody of Fire come voce narrante negli anni 2004-2007 e ha cantato nel singolo "The Magic of the Wizard's Dream".
  • Al picco della sua altezza Lee misurava ben 1,96 m (6' 5"), il che lo rende, il detentore del record di attore più alto del mondo[8]. Nel 1999, Lee era ancora alto 193 cm (6' 4").
  • Lo scrittore Ian Fleming ha creato il personaggio di James Bond ispirandosi alle missioni di Christopher Lee durante la Guerra Mondiale.
  • Ha deciso che sulla sua tomba apparirà la scritta «I'll be back» (in italiano Tornerò).
  • Il 21 giugno 2004 gli è stata conferita la cittadinanza onoraria nella città di Casina, in provincia di Reggio Emilia, dove vissero i suoi antenati.
  • Mentre era sul set del film Agente 007 - L'uomo dalla pistola d'oro venne arrestato dalle autorità di Bangkok con l'accusa di essere in possesso di armi. Ci volle un certe periodo di tempo a convincere le autorità che la pistola d'oro usata dall'attore nel film si trattava di un'arma finta.
  • Il regista Ken Russell lo avrebbe voluto nel suo film Tommy, ma gli fu impossibile contattarlo perchè impegnato a girare a Bangkok il film Agente 007 - L'uomo dalla pistola d'oro. Quel ruolo venne poi affidato a Jack Nicholson.
  • Il regista John Carpenter lo avrebbe voluto come interprete del professor Sam Loomis nel suo film Halloween - La notte delle streghe. Lee rifiutò tale parte, ma diversi anni dopo rivelò a Carpenter di essersi pentito di aver fatto quella scelta.
  • Venne inizialmente considerato per il ruolo di sir Stephen nel film Histoire d'O.
  • Stanco di interpretare il ruolo di Dracula, dopo il film I satanici riti di Dracula, Christopher Lee affermò pubblicamente che non avrebbe mai più interpretato il conte vampiro a meno che non fosse stato in un film diretto da Franco Zeffirelli. In realtà tornò ad interpretarlo in Dracula padre e figlio di Eduard Molinaro.
  • Vincent Price (suo grande amico e rivale nei film horror anni '50 e '60) e Christopher Lee sono nati lo stesso giorno (il 27 maggio) e Peter Cushing (con cui ha collaborato spesso nei film della Hammer Film Productions) era nato il 26 maggio.
  • Parla correttamente otto lingue: inglese, francese, italiano, spagnolo, tedesco, svedese, russo e greco.
  • Lee è conosciuto come un patito di sigari, con una passione per i sigari cubani marca Montecristo. Una volta ha detto: « Cosa sono questi? Io non fumo sigari come questi, io fumo solo Montecristo! » come risposta ad un'offerta di fumare un tipo diverso di sigari. I suoi Montecristo preferito sono il tipo N°1, i "Lonsdale".
  • Lee è anche particolarmente interessato all'occulto: possiede una biblioteca fornita di oltre 12.000 libri, la maggior parte dei quali trattano di questo argomento, come racconta nella sua autobiografia, Tall, Dark and Gruesome.
  • Il nome di Christopher Lee appare su una bara nel film 5 matti contro Dracula.
  • Christopher Lee ha un rapporto molto conflittuale con il personaggio che lo ha reso celebre, Dracula: in una masterclass di due ore tenuta a Trieste il 27/11/09, dove l'attore ripercorreva la sua carriera, Lee non ha mai nominato il famoso vampiro. Il giorno seguente ha addirittura rifiutato di autografare un poster del film Dracula per un suo fan, firmando invece il restante materiale che gli veniva offerto.
  • Nonostante la sua grande fama internazionale come attore, nel 1995 introduce episodi davvero imbarazzanti su Edgar Allan Poe: I racconti del mistero - Edgar Allan Poe da molti indicato come un incidente di percorso nella sua brillante carriera.
  • A Christopher Lee è stata diagnosticata l'artrite reumatoide.
  • Riportò alcune ferite ad una mano mentre girava il film Il vendicatore nero.
  • Nel 1972 fondò la Charlemagne Productions Ltd..
  • Gli venne offerto il ruolo del Grand Moff Tarkin in Guerre Stellari. Quando egli rifiutò il ruolo fu dato al suo amico Peter Cushing.
  • É un grande fan dell'attore Gene Hackman.
  • Ha dichiarato che il suo regista prefito è Tim Burton.
  • Benché non avessero lo stesso pensiero politico, era un grande amico di Josip Broz Tito, partigiano e ditattore comunista della Yugoslavia.
  • Il suo hobby preferito è il giardinaggio.
  • Nel 1995 fu uno dei giudici al concorso di bellezza di Miss Mondo.
  • L'11 dicembre 2002 venne nonimato Ufficiale dell'Ordine delle Arti e delle Lettere dal ministro della cultura francese Jean-Jacques Aillagon.
  • Nel 2001 Christopher Lee venne nominato Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico (CBE) dalla Regina Elisabetta II[9] e il 13 giugno 2009 è stato nominato Cavaliere Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico (KBE) dal Principe Carlo.[10][11][12]
  • Cristopher Lee è un sostenitore del Partito Conservatore.[13]
  • Partecipa nel 2010 alla riregistrazione dell'album Battle Hymns del gruppo heavy metal Manowar andando ad interpretare la voce narrante all'epoca rivestita da Orson Welles.
  • Nel 2010 ha vinto lo Steiger Award.
  • Nel 2011 venne premiato col BAFTA Academy Fellowship da Tim Burton.

Onorificenze Modifica

Cavaliere Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico
Comandante del Venerabile Ordine di San Giovanni - nastrino per uniforme ordinaria Comandante del Venerabile Ordine di San Giovanni
Commendatore dell'Ordine delle Arti e delle Lettere - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine delle Arti e delle Lettere

Filmografia Modifica

Attore Modifica

Produttore Modifica

Note Modifica

  1. Extensive biography at Tiscali UK
  2. Christopher Lee Biography (1922-). Filmreference.com. URL consultato il 2010-10-04.
  3. «Merchant of menace». The Daily Telegraph, 19 May 2002. URL consultato in data 30 April 2010.
  4. Christopher Lee talks about his favorite role. YouTube, 2007-06-27. URL consultato il 2009-08-05.
  5. Christopher Lee, 'Lord of Misrule'.
  6. biography at Tiscali UK". Tiscali.co.uk. http://www.tiscali.co.uk/entertainment/film/biographies/christopher_lee_biog.html. Retrieved 2010-10-04.
  7. [1]
  8. Christopher Lee>
  9. British Honours, 16 June 2001. BBC website.
  10. London Gazette: (Supplement) no. 59090, p. 1, 13 June 2009.
  11. Veteran horror actor Lee knighted 13 June 2009. BBC.
  12. UK Honours List 12 June 2009, BBC.
  13. djonl wrote:. «Christopher Lee: You Ask The Questions - Profiles, People», The Independent, 2009-02-11. URL consultato in data 2009-08-05.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale