FANDOM


L'ultima estate - Ricordi di un'amicizia
Stolen Summer.png
Una scena del film
Titolo originale: Stolen Summer
Lingua originale: Inglese
Paese: Stati Uniti d'America
Anno: 2002
Durata: 91 min
Colore: Colore
Audio: Sonoro
Rapporto: {{{ratio}}}
Genere: Drammatico
Regia: Pete Jones
Soggetto: {{{nomesoggetto}}}
Sceneggiatura: Pete Jones
Produttore: Ben Affleck, Matt Damon e Chris Moore
Produttore esecutivo: Pat Peach e Michelle Sy
Produttore associato: Alex Keledjian
Coproduttore: Jeff Balis
Coproduttoreesecutivo: {{{coproduttoreesecutivo}}}
Coproduttoreassociato: {{{coproduttoreassociato}}}
Assistente produttore: {{{assistenteproduttore}}}
Produttore 3D: {{{3Dproduttore}}}
Casa di produzione: All Nighter Inc., LivePlanet, Miramax Films e Project Greenlight
Distribuzione (Italia): Buena Vista Home Entertainment
Storyboard: {{{nomestoryboard}}}
Art director: {{{nomeartdirector}}}
Character design: {{{nomecharacterdesign}}}
Mecha design: {{{nomemechadesign}}}
Animatori: {{{nomeanimatore}}}
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali:
{{{nomedoppiatorioriginali}}}
Doppiatori italiani:
Episodi:
Fotografia: Pete Biagi
Montaggio: Gregg Featherman
Effetti speciali: Guy Clayton Jr.
Musiche: Danny Lux
Tema musicale: {{{temamusicale}}}
Scenografia: Devorah Herbert
Dialoghi: {{{nomedialoghista}}}
Costumi: Stacy Ellen Rich
Trucco: Mary 'Dugan' Buono e Denise Wynbrandt
Sfondi: {{{nomesfondo}}}
Premi:
{{{nomepremi}}}
Prequel: {{{nomeprequel}}}
Sequel: {{{nomesequel}}}



L'ultima estate - Ricordi di un'amicizia è un film del 2002 diretto da Pete Jones.

Trama Modifica

Chicago, 1976. Pete O'Malley, figlio di 8 anni di una famiglia di origini irlandesi dal fervente cattolicesimo, viene costantemente rimproverato a scuola dalla suora insegnante, la quale gli chiede di rimediare alle sue marachelle, altrimenti rischierà l'ira del Creatore.

Pete decide così di trascorrere l'estate intraprendendo la missione di convertire al cristianesimo Danny, figlio del rabbino capo della sinagoga del quartiere, per permettergli di andare in Paradiso.

Nonostante le proibizioni e le incomprensioni del padre, Pete riuscirà nell'intento, coinvolgendo Danny in un gioco che finirà per superare le differenze di razza e di religione.

Note Modifica

Tra ingenuità fanciullesca e pregiudizio, tra battute esilaranti e situazioni estremamente commoventi (ma sempre sobrie e mai melliflue), L'ultima estate è un vero proprio miracolo di equilibrio e di gusto che senza buonismo e con una discreta dose di obiettività esplora i rapporti umani tra bambini e adulti sul piano della fede, ma soprattutto su quello della speranza che accomuna tutti gli uomini di buona volontà. Il film è senza ombra di dubbio un piccolo capolavoro che oltre ad una sceneggiatura ottima e una regia intensa e divertita (oltreché divertente) sorprende lo spettatore con la bravura dei suoi interpreti: a partire da un Kevin Pollak che recita nel ruolo dello straordinario rabbino Jacobsen continuando con Aidan Quinn e Bonnie Hunt che danno vita ad una coppia di genitori alle prese con tanti figli e pochi soldi. Ma anche i due ragazzini protagonisti sono bravissimi. Soprattutto Adi Stein che interpreta Pete O' Malley ha un volto estremamente furbetto e comunicativo.

Quello che, però, colpisce di più de L'ultima estate è il suo sobrio e al tempo stesso vitale connubio di dramma e commedia in uno scuotimento continuo dei sentimenti al punto di non sapere più se ridere o piangere. Un film dal piglio emotivo estremamente forte e marcato, ma soprattutto una geniale rappresentazione della conoscenza dell'altro attraverso l'io narrante di un bambino che comunica la sua ansia metafisica a tutte le persone che lo circondano con una purezza e una dolcezza straordinarie. Esattamente come l'estate trascorsa insieme ad un piccolo grande amico.

Locandina Modifica

L'ultima estate - Ricordi di un'amicizia.jpg

La locandina del film

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale