FANDOM


Mosè
Moses.png
Una scena del film
Titolo originale: Moses
Paese: Stati Uniti d'America / Repubblica Ceca / Regno Uniti / Francia / Italia / Germania / Spagna
Anno: 1995
Formato: Film TV
Genere: Biblico
Stagioni:
Episodi:
Durata: 188 min
Lingua originale: Inglese
Caratteristiche tecniche
Colore: Colore
Audio: Sonoro
Rapporto:
Crediti
Ideatore:
Regia: Roger Young
Soggetto:
Sceneggiatura: Lionel Chetwynd
Produttore: Laura Fattori, Lorenzo Minoli, Roberto Pace, Heinrich Krauss, Melissa Taylor e Luca Bernabei
Produttore esecutivo: Mark Galvin e Gerald Rafshoon
Produttore associato:
Coproduttore: {{{coproduttore}}}
Coproduttoreesecutivo: {{{coproduttoreesecutivo}}}
Coproduttoreassociato: {{{coproduttoreassociato}}}
Casa di produzione: Antena 3 Televisión, Beta Film, British Sky Broadcasting, Ceská Televize, France 2 Cinéma, Lube Productions, Lux Vide, MTM Enterprises, NCRV Television, Quinta Communications, Radiotelevisione Italiana, Taurus Film, Turner Network Television e Turner Pictures Worldwide
Distribuzione (Italia):
Storyboard:
Art director:
Character design:
Mecha design:
Animatori:
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali:
Doppiatori italiani:
Episodi:
Fotografia: Raffaele Mertes
Montaggio: Benjamin A. Weissman
Effetti speciali: Renato Agostini, Stefano Corridori e Claudio Quaglietti
Musiche: Marco Frisina
Tema musicale:
Scenografia: Paolo Biagetti e Enrico Sabbatini
Costumi: Enrico Sabbatini
Trucco: Francesca De Simone, Federico Laurenti, Elda Magnanti, Vincenzo Mastrantonio, Mario Michisanti, Maurizio Silvi, Mauro Tamagnini e Gianna Viola
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America / Repubblica Ceca / Regno Uniti / Francia / Italia / Germania / Spagna
Data:
Rete televisiva:
Dal:
Al:
Rete televisiva:
Prima TV Italia (gratuita)
Data: 20 dicembre 1995
Rete televisiva: Rai Uno
Dal:
Al:
Rete televisiva:
Prima TV Italia (pay TV)
Data:
Rete televisiva:
Dal:
Al:
Rete televisiva:

Mosè è un film televisivo del 1995 diretto da Roger Young.

Trama Modifica

Cresciuto alla corte del Faraone Ramsete II, Mosè scopre di essere ebreo, commette un delitto e fugge nel deserto. Lì sposa la madianita Zipporah e ha da lei due figli; ma un giorno Dio gli appare e lo rimanda in Egitto per liberare gli Ebrei e portarli nella terra promessa.

Quando il nuovo Faraone Mermefta si rifiuta di lasciare libero il popolo ebraico, Mosè scatena sull'Egitto le dieci piaghe, le quali costringeranno il sovrano a cambiare idea.

Una volta lasciato libero, il popolo ebraico attraversa il Mar Rosso e giunge al Monte Sinai, dove Mosè riceve da Dio le tavole della legge.

Note Modifica

Film televisivo basato sul Libro dell'Esodo, realizzato per la Rai con un cast veramente notevole. É il quarto film della serie de Le storie della Bibbia.

É anche uno dei pochi film che non mostrano Ramsete II come il faraone che si scontrò con Mosè. Infatti viene qui inteso come Mermefta, il faraone dell'Esodo. Anche se in realtà esistono sempre molti dubbi se sia mai esistito un vero faraone dell'Esodo.

Noto anche coi titoli Le storie della Bibbia: Mosè e La Bibbia: Mosè, il film telvisivo è stato trasmesso in Italia anche sotto forma di una miniserie televisiva di due puntate.

Locandina Modifica

Moses poster.jpg

La locandina americana del film tv

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale