Fandom

Cinema Wiki

Piraña

705pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Piraña
Piranha.jpg
Una scena del film
Titolo originale: Piranha
Lingua originale: Inglese
Paese: Stati Uniti d'America
Anno: 1978
Durata: 94 min
Colore: Colore
Audio: Sonoro
Rapporto: 1.85 : 1
Genere: Horror
Regia: Joe Dante
Soggetto: Richard Robinson e John Sayles
Sceneggiatura: John Sayles
Produttore: Jon Davison e Chako Van Leeuwen
Produttore esecutivo: Roger Corman e Jeff Schechtman
Produttore associato:
Coproduttore: {{{coproduttore}}}
Coproduttoreesecutivo: {{{coproduttoreesecutivo}}}
Coproduttoreassociato: {{{coproduttoreassociato}}}
Assistente produttore: {{{assistenteproduttore}}}
Produttore 3D: {{{3Dproduttore}}}
Casa di produzione: New World Pictures
Distribuzione (Italia): United Artists
Storyboard:
Art director:
Character design:
Mecha design:
Animatori:
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali:
Doppiatori italiani:
Episodi:
Fotografia: Jamie Anderson
Montaggio: Joe Dante e Mark Goldblatt
Effetti speciali: Pat O'Neill e Jon Berg
Musiche: Pino Donaggio
Tema musicale:
Scenografia: Bill Mellin e Kerry Mellin
Dialoghi:
Costumi:
Trucco: Rob Bottin e Vincent Prentice
Sfondi:
Premi:
Prequel:
Sequel:



Piraña è un film del 1978, diretto da Joe Dante.

Trama Modifica

Due giovani campeggiatori, David e Barbara, scompaiono misteriosmente nella zona disabitata di Aquarena. L'investigatrice privata Maggie McKeown si reca nella regione e induce il selvaggio Paul Grogan ad aiutarla nelle ricerche.

I due, introdottisi in una base militare segreta che dovrebbe essere abbandonata da quattro anni, vi scoprono un allevamento di piraña e costringono il dr. Robert Hoak a rivelare i segreti dell'operazione lama di rasoio: per rendere micidiali le acque del Vietnam, gli Stati Uniti avevano incaricato degli scienziati di studiare degli incroci dei voraci pesci d'acqua dolce per renderli adatti a vivere e prolificare nefastamente in qualsiasi specchio d'acqua.

Il tentativo di distruggere quello che resta dell'allevamento provoca, inavvertitamente, la fuga dei voracissimi pesci che dilagano verso la costa fino a minacciare la cittadina di Aquarena nella quale fervono i preparativi per l'inaugurazione della nuova stagione balneare. Aiutata da Paul, preoccupato per l'incolumità della figlia che abita in città, Maggie riesce infine a scongiurare una strage convincendo le scettiche autorità locali dell'incombente pericolo.

Note Modifica

Prodotto da Roger Corman, Piraña è una specie di parodia horror de Lo squalo e venne ispirato da altri film simili quali Grizzly, Tintorera, Tentacoli, L'orca assassina, Shark: Rosso nell'oceano e L'ultimo squalo.

Il fiuto commerciale e lo spirito crudele di Corman trasformarono il film in un prodotto vincente e avvincente che procede a passo spedito e sfrutta con saggezza le possibili occasioni di suspense. Una certa attenzione alla fantapolitica e all’ecologia bilancia degli effetti speciali molto al risparmio che si sbizzarriscono solo nella rappresentazione di qualche animaletto prodotto dagli esperimenti genetici del laboratorio.

Nel corso del film è possibile vedere su un televisore degli spezzoni del film Il mostro che sfidò il mondo (1957).

Il film fu girato ad Aquarena Springs a San Marcos, nel Texas.

Il film è noto anche col titolo Piranha.

Sequel e remake Modifica

Il film ha avuto un sequel Piraña paura (1981).

Nel 1995 ne venne realizzato uno scadente remake televisivo intitolato Piranha - La morte viene dall'acqua.

Un altro remake, girato in 3D, è stato realizzato nel 2010 ed intitolato Piranha 3D.

Nel 2012 è stato realizzato il sequel del remake in 3D intitolato Piranha 3DD, tale film però non è un remake del film Piraña paura.

Locandina Modifica

Piraña.png

La locandina del film

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale