FANDOM


Robert Hossein
Robert Hossein

Attore
Periodo attività Attore: 1948 - 2010

Regista: 1955 - 2010 Sceneggiatore: 1955 - 1986 Produttore: 1962 - 1963

Vero nome Robert Hosseinoff
Nascita Parigi
Flag of France Francia
30 dicembre 1927 (1927-12-30) (89 anni)
Coniuge Marina Vlady (1955-1959)
Caroline Eliacheff (1962-19??)
Candice Patou (1976-)
Figli Pierre, Igor, Nicholas e Julien
Robert Hossein 2

Una foto recente di Robert Hossein

Robert Hossein è un attore, regista, sceneggiatore e produttore francese.

Biografia Modifica

Giovinezza Modifica

Robert Hossein nacque a Parigi nel 1927, figlio del compositore iraniano André Hossein e dell'attrice russa Anna Minevskaya.[1]

Carriera Modifica

Robert Hossein iniziò la sua attività di attore teatrale poco più che maggiorenne, a 19 anni. Debuttò poi come attore di cinema nel 1948, ricoprendo piccoli ruoli. Successivamente raggiunse la notorietà recitando, fra le altre, accanto a celebri dive come Brigitte Bardot ne Il riposo del guerriero (1962) di Roger Vadim e Sophia Loren in Madame Sans-Gêne (1961) di Christian-Jaque. Durante gli anni sessanta apparve nel ciclo di cinque film, da Angelica (1964) a Angelica e il gran sultano (1968), incentrati sul personaggio di Angelica, interpretando il ruolo di Joffrey de Peyrac accanto a Michèle Mercier.

Notevoli, comunque, sono anche le sue interpretazioni nel cinema poliziesco in pellicole di gran successo come Gli scassinatori (1970) e Joss il professionista (1981). Hossein collaborò, nel corso della sua carriera, anche col cinema italiano, lavorando con celebri registi del nostro Paese: tra le sue interpretazioni, intensa e sentita è senza dubbio quella in Nell'anno del Signore di Luigi Magni (1967), film storico-risorgimentale di grande spessore, dove ha vestito i panni del rivoluzionario Leonida Montanari.

Dalla metà degli anni cinquanta Hossein si dedicò con successo anche alla regia, senza abbandonare l'attività di attore, debuttando dietro la macchina da presa nel 1955 con Les Salauds vont en enfer. Per tutta la sua carriera continuerà su questa strada, alternando la regia alla recitazione. Dal 2000 al 2008 è stato direttore artistico del théâtre Marigny a Parigi.

Vita privata Modifica

Robert Hossein si è sposato tre volte. Il 23 dicembre 1955 sposò Marina Vlady, dalla quale ebbe due figli: Pierre e Igor. La coppia ha divorziato nel 1959.

Il 7 giugno 1962 ha sposato Caroline Eliacheff, dalla quale ha avuto un figlio, Nicholas.

Dal 28 giugno 1976 è felicemente sposato con l'attrice Candice Patou, dalla quale ha avuto un figlio, Julien.

A quarant'anni Hossein si è convertito alla religione cattolica.

Il figlio Nicholas si è invece convertito all'ebraismo ed è diventato, col nome di Aaron Eliacheff, rabbino di Strasburgo. È padre di nove figli: Calev, Nitaye, Esther, Jonathan, Elicheva, Aliza, Avigdor, Matithiaou e Avigail.

Onorificenze Modifica

Onorificenze francesi Modifica

Legion Honneur Commandeur ribbon Commendatore dell'Ordine della Legion d'onore

Onorificenze straniere Modifica

MON Ordre du Merite Culturel Commandeur BAR Commendatore dell'Ordine al Merito Culturale del Principato di Monaco

Filmografia Modifica

Attore Modifica

File:Robert Hossein 3.png

Regista Modifica

Sceneggiatore Modifica

Produttore Modifica

Note Modifica

  1. According to the program Le Plus Grand Cabaret du Monde, presented by Patrick Sébastien on 22 September 2007

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale